Privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
La presente informativa è resa ai sensi dell’articolo 13 del d.lg. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali

Finalità del trattamento
I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di utilizzare il modulo di contatto e non saranno comunicati a terzi.

Modalità per il trattamento dei dati
I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici.
Idonee misure di sicurezza
sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed
accessi non autorizzati.

Il titolare del trattamento
Il titolare del trattamento dei dati raccolti è la Fondazione Lorenzo Necci
I trattamenti di dati connessi al servizio  hanno luogo presso la
sede della Fondazione Lorenzo Necci e sono curati da personale della
fondazione.

Responsabile del trattamento
In caso di necessità, per attività legate alla manutenzione della parte
tecnologica del sito, i dati connessi al servizio possono essere
trattati da incaricati della Fondazione Lorenzo Necci, responsabile del trattamento
dei dati ai sensi dell’articolo 29 del Codice in materia di protezione dei dati
personali.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno rivolte:

via e-mail, all’indirizzo: info@fondazionelorenzoneccci.it

oppure via posta, al Garante per la protezione dei dati personali Prima
Lux s.r.l., che ha sede in Roma (Italia), via Carlo Emanuele Primo 6, cap  00185.
Per ulteriori approfondimenti, si rimanda anche alla privacy policy del sito
del Garante della privacy.